arrow-backarrow-downarrowcornerdownloadfacebook-sharefacebookgoogle+google-sharegridlinkedin-sharelinkedinpinterestsharetwitter-sharetwitteryoutube

Bicchieri

Un po’ di storia...

I primi bicchieri usa e getta sono stati sviluppati negli Stati Uniti nei primi del ‘900 per contrastare la diffusione di epidemie causate dall’utilizzo comune di mestoli e bicchieri in luoghi pubblici in cui veniva distribuita l’acqua potabile o nei barili presenti sui treni.

Nell’arco di un secolo, il consumo di bicchieri e stoviglie monouso in carta e in plastica si è imposto in un’ampia serie di occasioni e ha cambiato completamente le modalità di somministrazione e di consumo in manifestazioni collettive come sagre, eventi, concerti, mense, fiere.

Oggi, i bicchieri realizzati con biopolimeri biodegradabili e compostabili sono la soluzione ecosostenibile ideale per il servizio d’asporto e per il consumo in movimento grazie ai coperchi a chiusura ermetica.


BICCHIERI IN CARTONCINO (bevande calde e fredde)

I bicchieri in cartoncino sono ideali e funzionali per bevande calde e fredde. Sono realizzati in cartoncino di pura cellulosa con un rivestimento interno in Mater-Bi®, che ne garantisce la tenuta di liquidi e l’idoneità al contatto alimenti.                                                                     

Oltre ad essere biodegradabili e compostabili secondo la norma EN 13432, sono prodotti con carta certificata FSC, a garanzia dell’utilizzo di materie prime derivate da foreste gestite secondo criteri di ecosostenibilità ben definiti. Sono adatti sia alla distribuzione manuale sia a quella automatica.


BICCHIERI IN PLA (bevande fredde)

Questa tipologia di bicchieri trasparenti sono del tutto simili a quelli in plastica tradizionale ma, a differenza di questi ultimi, sono interamente biodegradabili e compostabili secondo la norma EN13432 in quanto realizzati in PLAossia acido polilattico derivato da uno zucchero naturale che si estrae dal mais.

Ideali per bevande fredde, resistono fino a una temperatura massima di 45°C sopra lo zero e di 45°C sotto lo zero, e sono utilizzabili nel frigorifero e nel congelatore. Numerosi formati son disponibili per poter servire birra, soft drinks, cocktails, acqua, vino, etc.

Caratteristiche principali: trasparenza, brillantezza, rigidità e flessibilità (non si rompono come il tradizionale PS in caso di pressione sulla parete)


condividi su

Top